06/10/2021


La Corte di Cassazione ha statuito che il datore di lavoro è legittimato a svolgere i controlli su un pc aziendale in dotazione del lavoratore qualora sussista un sospetto fondato della commissione di un illecito, pur in assenza delle condizioni previste dall'art. 4 L. n. 300/1970.


controllo pc aziendale datore lavoro

← Torna alle Novità