13/06/2022


L'art. 1283 c.c. non impedisce qualsiasi forma di capitalizzazione composta ma, anzi, determina la sua fattispecie applicativa rispetto ad un'ipotesi formale ben specifica, quella secondo cui gli interessi scaduti in un periodo concorrono a formare la base per il calcolo degli interessi dovuti nel periodo successivo: ove tale schema non ricorra, è improprio applicare la norma di cui all'art. 1283 c.c., a prescindere dal dato meramente quantitativo dell'ammontare complessivo degli interessi pattuiti nel contratto di mutuo.


Mutuo - Interessi - Anatocismo - Divieto -

← Torna alle Novità